Perché tutti sono ostili in Baldur’s Gate 3 e mi attaccano?

Perché tutti mi attaccano in Baldur's Gate 3?

Perché tutti sono ostili in Baldur’s Gate 3 e attaccano senza motivo? Personaggi e NPC come Zevlor, il Grove dei Druidi e gli Zhentarim che diventano aggressivi senza motivo sembrano misteriosi, ma in realtà c’è una buona ragione per questo, poiché è probabilmente la conseguenza di un incantesimo particolare che hai usato senza rendersi conto delle conseguenze complete. È certamente un mistero da chiarire, quindi se tutti diventano ostili intorno a te in Baldur’s Gate 3 e attaccano senza motivo, spiegheremo come in realtà non è il caso – e qual è la causa effettiva di ciò.

(Crediti immagine: Larian Studios)

Perché tutti sono ostili e mi attaccano in Baldur’s Gate 3?

Se tutti sono ostili in Baldur’s Gate 3 e ti attaccano, probabilmente è perché sei stato sorpreso a fare qualcosa di sbagliato che hai fatto tempo fa. Molte volte questo è probabilmente perché hai usato l’incantesimo Friends o Charm Person nelle interazioni dialogiche. Questi incantesimi di incantamento ti danno vantaggio nei controlli di persuasione o inganno a breve termine, ma una volta che l’incantesimo termina poco dopo, il bersaglio sa che hai lanciato l’incantesimo su di lui, qualcosa che le descrizioni degli incantesimi non ti dicono molto rapidamente.

Farlo una o due volte su un personaggio potrebbe essere perdonabile – abbasserà la loro opinione su di te, ma forse non al punto in cui diventano ostili e aggressivi a vista. Tuttavia, se lo fai troppo spesso, ti vedranno come un mostro manipolatore di menti.

Cucciolo di gufo in Baldur’s Gate 3
Cripta oscura in Baldur’s Gate 3
Rimuovi o distruggi il cervello in Baldur’s Gate 3
Cantina in Baldur’s Gate 3
Come utilizzare due armi in Baldur’s Gate 3

L’altro motivo per cui gli NPC potrebbero improvvisamente diventare aggressivi senza motivo evidente è perché sei stato sorpreso a rubare. Prendere un oggetto senza essere scoperti può ancora andare male se poi vedono l’oggetto mancante e tu vicino, mettendo due più due insieme.

A seconda delle circostanze e della disposizione dell’NPC, potresti avere la possibilità di risolvere il problema attraverso un dialogo, ma non è garantito, specialmente se li hai già infastiditi in precedenza.

Come smettere che tutti ti attacchino in Baldur’s Gate 3

(Crediti immagine: Larian Studios)

Se l’ostilità degli NPC sta diventando un problema, ci sono alcune cose che puoi fare per risolvere il problema, a seconda di ciò che lo ha causato.

  • Smetti di usare Charm Person, Friends e altri incantesimi di incantamento: Mentre queste abilità sono molto utili, il danno che fanno alla tua reputazione può essere terribile – ecco perché non sono nella lista dei migliori incantesimi di Baldur’s Gate 3. Riservale per circostanze estreme o per NPC che non rivedrai più.
  • Salva, salva e salva ancora: È un RPG in cui le scelte contano, dovrai “salvare” come un matto comunque. Se gli NPC stanno cercando di staccarti la testa, prova a ricaricare un salvataggio precedente all’offesa e ripensa al tuo approccio.
  • Usa un personaggio diverso per le tue interazioni con loro: L’NPC arrabbiato è probabilmente arrabbiato con il personaggio specifico che li ha stregati o rubato – quindi lascialo indietro! Separali dal gruppo prima di entrare nell’area, o modifica il tuo gruppo di Baldur’s Gate 3 nel campo base in modo che l’odiato non sia con te.
  • Fai qualcosa per renderli felici: Questo è difficile da fare e in qualche modo dipende dal contesto se non puoi interagire direttamente con loro senza che ti attacchino, ma è comunque possibile. Ad esempio, quando Zevlor il capo Tiefling è diventato ostile nei nostri confronti, siamo riusciti a placarlo andando al campo dei goblin e uccidendo i loro capi in modo che potesse salvare i suoi amici rifugiati. Ovviamente non tutti i personaggi avranno qualcosa del genere che puoi fare, ma è possibile.

© GameTopic+. Non riprodurre senza permesso.